Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Il contesto per SFIA

SFIA è guidata dal settore e dall’azienda e al suo cuore si trova l’esperienza. Le abilità sono ottenute a un livello particolare a causa della pratica di tale abilità, a tale livello, in una situazione reale. Il contesto per SFIA è, perciò, l’ambiente reale in cui il settore e l’azienda operano.

Nella maggior parte delle organizzazioni, qualsiasi descrizione di capacità professionale, come parte della descrizione del lavoro o della valutazione di una persona, includerà numerosi aspetti diversi. Il diagramma seguente illustra il contesto per i seguenti aspetti che contribuiscono alla capacità.

Esperienza

Al centro di SFIA si trova l’esperienza: una persona ha un’abilità a un livello particolare in quanto tale abilità, a tale livello, è stata praticata in una situazione reale.

  • L’esperienza dimostra la capacità di applicare la conoscenza e di ottenere risultati in un ambiente pratico.
  • La descrizione di abilità in SFIA, a diversi livelli, è correlata all’esperienza dimostrata dalle persone a tale livello.

Abilità professionali

SFIA definisce le abilità professionali allineate ai livelli di responsabilità.

Comportamenti

I comportamenti, talvolta noti come abilità sociali, sono componenti essenziali della capacità. In quanto tali, i comportamenti sono inclusi nello schema SFIA complessivo.

  • Ma il punto cruciale è che SFIA riconosce che, sul luogo di lavoro, è probabile che i comportamenti siano altamente contestuali e culturalmente specifici.
  • Molte organizzazioni definiscono il proprio insieme di comportamenti che sono utilizzati internamente; questi sono talvolta descritti come valori aziendali e variano considerevolmente da un’organizzazione all’altra, ma SFIA può completarli in maniera efficace.
  • Alcune organizzazioni utilizzano gli attributi generici di SFIA per descrivere i comportamenti. I livelli di responsabilità SFIA includono molti fattori comportamentali, come l’influenza, il pensiero analitico, la delega, la comunicazione scritta e orale e le abilità di presentazione.

Conoscenza

La conoscenza è un componente critico della competenza ed è riconosciuta da SFIA. Per essere competente ed efficace in qualsiasi ruolo una persona ha bisogno di una miscela di conoscenze generiche, specifiche e di dominio.

  • Tecnologie, prodotti, metodi, approcci, legislazione, servizi, processi e specifiche di un dominio sono tutti esempi di dove a tutti i professionisti che operano nel settore è richiesto di avere conoscenze.
  • La conoscenza può essere ottenuta in modi diversi come corsi di formazione formali, formazione sul lavoro o semplicemente collaborando con professionisti esperti e con il loro mentoring.
  • La conoscenza può essere riconosciuta da certificazioni o qualifiche formali e un numero crescente di corsi universitari, corsi di formazione, eventi e altri meccanismi per ottenere conoscenze sono stati messi in corrispondenza con SFIA per assicurare che siano allineati con le abilità professionali richieste. Questo approccio migliora le prospettive professionali degli studenti che ottengono tali qualifiche.

Qualifiche e certificazioni

Le qualifiche e le certificazioni sono una parte importante del settore. SFIA riconosce il valore di qualifiche e certificazioni e offre un contesto per posizionarle all’interno delle abilità necessarie al settore e alle aziende. Le qualifiche e le certificazioni mostrano che una persona ha completato con successo alcuni test o valutazioni: un gran numero di questi dimostrano il richiamo delle conoscenze da manuale di una particolare area, alcuni dimostrano la comprensione e alcuni dimostrano comprensione, mentre alcune confermano l’applicazione delle abilità.

  • La corrispondenza delle qualifiche a SFIA comunica ai potenziali candidati l’utilità e la rilevanza della qualifica.
  • Gli obiettivi di apprendimento possono essere messi in corrispondenza con gli obiettivi di sviluppo professionale continuo (CPD) espressi in termini di SFIA.
  • Anche l’utilizzo di SFIA da parte degli enti di premiazione, per stabilire se una persona soddisfi il livello richiesto, è in crescita ed è sempre più collegato alla dimostrazione di esperienza.