Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Gestione dei rischi aziendali BURM

La pianificazione e l’applicazione di processi e procedure in tutta l’organizzazione per la gestione del rischio relativo al successo o all’integrità dell’azienda, specialmente quelli derivanti dall’utilizzo dell’informatica, dalla riduzione o non disponibilità delle risorse energetiche o dallo smaltimento inappropriato di materiali, hardware o dati.

Gestione dei rischi aziendali: Level 7

Stabilisce la strategia per affrontare i rischi derivanti dalle operazioni aziendali e dal cambiamento. Fornisce risorse per applicare la strategia e delega l’autorità per la pianificazione dettagliata e l’esecuzione di attività di gestione dei rischi.

Gestione dei rischi aziendali: Level 6

Pianifica e gestisce l’applicazione in tutta l’organizzazione di processi, procedure, strumenti e tecniche per l’identificazione, la valutazione e la gestione del rischio intrinseco al funzionamento dei processi aziendali e ai potenziali rischi derivanti dal cambiamento pianificato.

Gestione dei rischi aziendali: Level 5

Esegue la valutazione dei rischi nell’ambito di un’area aziendale definita, funzionale o tecnica. Utilizza processi coerenti per identificare potenziali eventi di rischio, quantificando e documentando la probabilità di ricorrenza e l’impatto sull’azienda. Si avvale di esperti di settore per indicazioni su aree specializzate di rischio, come l’architettura e l’ambiente. Coordina lo sviluppo di contromisure e piani di emergenza.

Gestione dei rischi aziendali: Level 4

Esamina e riferisce su pericoli e potenziali eventi di rischio nell’ambito di una specifica funzione o area aziendale.