Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Progettazione dei sistemi DESN

La progettazione dei sistemi per soddisfare requisiti specificati, compatibili con le architetture concordate dei sistemi, rispettando gli standard aziendali e i vincoli delle prestazioni e della fattibilità. L’identificazione dei concetti e la loro traduzione in una progettazione che forma la base per la costruzione e la verifica dei sistemi. La progettazione o selezione dei componenti. Lo sviluppo di un set completo di modelli, proprietà e/o caratteristiche dettagliati descritti in una forma adatta all’applicazione. L’adozione e l’adattamento di modelli per il ciclo di vita della progettazione dei sistemi basati sul contesto del lavoro e selezionando in maniera appropriata da approcci predittivi (guidati da un piano) o adattativi (iterativi/agili).

Progettazione dei sistemi: Level 6

Sviluppa politiche organizzative, standard, linee guida e metodi per la progettazione dei sistemi. Promuove l’importanza e il valore dei principi di progettazione dei sistemi e la selezione di modelli appropriati del ciclo di vita di progettazione dei sistemi; che si tratti di approcci predittivi (guidati da un piano) o più adattativi (iterativi/agili). Guida l’adozione di politiche, standard, strategie e architetture rilevanti e l’aderenza agli stessi. Guida attività di progettazione dei sistemi per programmi di sviluppo dei sistemi strategici, grandi e complessi. Sviluppa strategie efficaci di applicazione e approvvigionamento, coerenti con i requisiti specificati, le architetture e i vincoli delle prestazioni e della fattibilità. Sviluppa progettazioni di sistemi che richiedono l’introduzione di nuove tecnologie o di nuovi utilizzi per tecnologie esistenti.

Progettazione dei sistemi: Level 5

Adotta e adatta appropriati metodi, strumenti e tecniche di progettazione dei sistemi, selezionando in maniera appropriata da approcci predittivi (guidati da un piano) o adattativi (iterativi/agili). Progetta sistemi grandi o complessi. Intraprende l’analisi degli impatti su importanti opzioni e compromessi di progettazione. Fornisce consigli e valuta e gestisce i rischi associati. Revisiona le progettazioni di sistemi di altri per assicurare la selezione della tecnologia appropriata, l’utilizzo efficiente delle risorse e l’integrazione di più sistemi e tecnologie. Assicura che la progettazione del sistema bilanci i requisiti funzionali e non funzionali. Contribuisce allo sviluppo di politiche e standard di progettazione dei sistemi e alla selezione dei componenti dell’architettura.

Progettazione dei sistemi: Level 4

Progetta componenti utilizzando appropriate tecniche di modellazione seguendo architetture, standard di progettazione, pattern e metodologie concordati. Identifica e valuta compromessi e opzioni alternative di progettazione. Crea visioni di progettazione multiple per affrontare le preoccupazioni dei diversi interessati dell’architettura e gestire requisiti funzionali e non funzionali. Modella, simula o prepara prototipi del comportamento di componenti proposti dei sistemi per consentire l’approvazione da parte degli interessati. Produce specifiche dettagliate di progettazione che costituiscano la base della costruzione di sistemi. Revisiona, verifica e migliora le proprie progettazioni rispetto alle specifiche.