Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Sviluppo delle capacità organizzative OCDV

La fornitura di leadership, consulenza e supporto all’applicazione per valutare le capacità organizzative e per identificare, assegnare le priorità e applicare miglioramenti. La selezione, adozione e integrazione di appropriati schemi e modelli del settore per guidare i miglioramenti. L’utilizzo sistematico di valutazioni della maturità delle capacità, misure, definizione dei processi, gestione dei processi, riproducibilità e introduzione di tecniche appropriate, strumenti e abilità migliorate. La fornitura di una soluzione integrata in termini di persone, processo e tecnologia per offrire migliori prestazioni dell’organizzazione in linea con i piani e gli obiettivi strategici dell’organizzazione. L’ambito del miglioramento è organizzativo, ma potrebbe anche essere altamente concentrato se necessario, ad esempio lo sviluppo di software, lo sviluppo di sistemi, la fornitura di un progetto o il miglioramento di un servizio.

Sviluppo delle capacità organizzative: Level 7

Rappresenta e guida il miglioramento della capacità organizzativa al massimo livello. Determina l’esigenza di miglioramento delle capacità a livello dell’organizzazione strategica per soddisfare i target strategici e gli obiettivi a lungo termine dell’organizzazione. Si coordina con le funzioni dell’organizzazione per stabilire i requisiti e identifica, propone, avvia e guida programmi di miglioramento significativo della capacità organizzativa. Gestisce la qualità e l’appropriatezza del lavoro eseguito e offre vantaggi aziendali misurabili. Adotta e/o modifica gli approcci esistenti al miglioramento della capacità in base alle esigenze.

Sviluppo delle capacità organizzative: Level 6

Guida programmi di miglioramento sostanziale. Ricerca, identifica, propone e avvia attività di miglioramento della capacità all’interno dell’organizzazione, tipicamente guidate dall’esigenza di migliorare le prestazioni, soddisfare nuove opportunità aziendali o rispondere a fattori guida esterni. Seleziona schemi, approcci e tecniche per l’utilizzo. Pianifica e gestisce la valutazione o la stima delle capacità organizzative. Concepisce soluzioni e guida iniziative di cambiamento, tra cui attività di comunicazione, transizione e realizzazione. Intraprende azioni per sfruttare le opportunità di offrire impatti misurabili e vantaggiosi sull’efficacia operativa. Controlla le tendenze internazionali, nazionali e di settore per stabilire la capacità necessaria.

Sviluppo delle capacità organizzative: Level 5

Sviluppa e gestisce una conoscenza dettagliata dei metodi e delle tecniche per il miglioramento della capacità e seleziona approcci appropriati per l’organizzazione. Contribuisce efficacemente a identificare nuove aree di miglioramento della capacità all’interno dell’organizzazione, che potrebbero essere miglioramenti alle abilità, alla tecnologia o ai processi. Esegue incarichi di miglioramento della capacità, come valutazioni della maturità o delle prestazioni per identificare punti di forza e punti di debolezza. Seleziona e assegna priorità alle opportunità di miglioramento, genera coinvolgimento e pianifica attività di miglioramento giustificate da vantaggi misurabili per l’organizzazione. Fa da mentore e supporta attività di miglioramento continue e localizzate.