Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Gestione del portafoglio POMG

Lo sviluppo e l’applicazione di uno schema sistematico di gestione per definire e fornire un portafoglio di programmi, progetti e/o servizi in corso, a supporto di specifici obiettivi e strategie aziendali. Include l’applicazione di un processo strategico di valutazione e decisione degli investimenti basato su una chiara comprensione di costi, rischi, interdipendenze e impatto sulle attività aziendali esistenti, consentendo la misurazione e la valutazione obiettiva dei potenziali cambiamenti e dei vantaggi da realizzare. L’assegnazione delle priorità per l’utilizzo delle risorse e i cambiamenti da applicare. La revisione regolare dei portafogli. La gestione della pipeline del servizio (proposta o in sviluppo), del catalogo dei servizi (in vigore o disponibili per la messa in esercizio) e dei servizi ritirati.

Gestione del portafoglio: Level 7

Guida la definizione, l’applicazione e la revisione dello schema di gestione del portafoglio dell’organizzazione. Autorizza la struttura dei portafogli ed è responsabile dell’allineamento della strategia e degli obiettivi dell’azienda alle opportunità emergenti IT e digitali. Imposta parametri per l’assegnazione delle priorità delle risorse e dei cambiamenti da applicare. Consiglia e applica le azioni correttive coinvolgendo e influenzando il senior management. Guida il monitoraggio e la revisione continui dei portafogli per l’impatto sulle attuali attività aziendali e i vantaggi strategici da realizzare. È responsabile dell’applicazione di efficaci accordi di governance del portafoglio supportati da una reportistica efficace.

Gestione del portafoglio: Level 6

Guida la definizione di un portafoglio di programmi, progetti e/o fornitura continua di servizi. Coinvolge e influenza i senior manager per assicurare che il portafoglio raggiungerà gli obiettivi aziendali concordati. Pianifica, programma, controlla e riferisce sulle attività correlate al portafoglio per assicurare che ciascuna parte del portafoglio contribuisca ai risultati complessivi del portafoglio. Raccoglie, riassume e riferisce sui KPI del portafoglio spesso attraverso la messa in esercizio di processi e sistemi di gestione aziendale. Identifica problematiche relative alla struttura, ai costi, ai rischi, alle interdipendenze del portafoglio, all’impatto sulle attuali attività aziendali e i benefici strategici da realizzare. Notifica a progetti/programmi/iniziative di cambiamento le problematiche e consiglia e controlla le azioni correttive. Riferisce sullo stato del portafoglio nella maniera appropriata.

Gestione del portafoglio: Level 5

Assicura che i leader dei programmi/progetti e/o i responsabili dei servizi rispettino l’approccio concordato alla gestione del portafoglio e la relativa tempistica e che forniscano le informazioni appropriate sui target concordati in termini di tempistiche e accuratezza. Produce rapporti nella maniera appropriata per la governance del portafoglio, fra cui presentare consigli per le modifiche al portafoglio.