Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Funzionamento di SFIA

Al cuore di SFIA si trovano le descrizioni delle abilità professionali e degli attributi generici. Queste formano la più preziosa risorsa di SFIA. Questa sezione descrive come tutto sia organizzato per formare un approccio semplice ma potente e sperimentato.

I sette livelli di responsabilità di SFIA

La colonna portante di SFIA è un linguaggio comune per descrivere i livelli di responsabilità tra i ruoli in tutte le discipline professionali rappresentate in SFIA.

Lo schema SFIA è composto da sette livelli di responsabilità che vanno dal Livello 1, il minimo, al Livello 7, il massimo.

I livelli descrivono i comportamenti, i valori, la conoscenza e le caratteristiche che una persona dovrà avere per essere considerata come competente per il livello.

I livelli sono scritti con precisione in modo da essere progressivi, distinti e descritti coerentemente.

Ciascuno dei sette livelli è anche etichettato con una frase guida per riassumere il livello di responsabilità.

Gli attributi generici che caratterizzano i livelli di responsabilità

I livelli di responsabilità sono caratterizzati da diversi attributi generici: Autonomia - Influenza - Complessità - Conoscenza - Abilità aziendali.

Le definizioni di questi livelli descrivono i comportamenti, i valori, la conoscenza e le caratteristiche che una persona dovrà avere per essere considerata come competente per il livello.

La suddivisione di ciascun livello di responsabilità è reperibile nei livelli di responsabilità e nella sezione degli attributi generici della presente guida. Il Livello 1 di SFIA è mostrato qui come esempio.

Abilità professionali

SFIA 7 è composto da 102 abilità professionali.

  • La coerenza dei livelli di responsabilità si trasmette alle abilità professionali.
  • È riportata una descrizione di un’abilità a un livello, in modo che sia coerente al grado di responsabilità a tale livello.
  • Ciò applica la coerenza dei livelli di responsabilità a tutto lo schema, rendendolo solido e robusto.

Le abilità professionali incontrano gli attributi generici

I livelli di responsabilità, e specificamente i loro attributi generici, sono utilizzati assieme alle abilità professionali per descrivere la competenza.

Ciascuna descrizione di abilità comprende una definizione complessiva dell’abilità a ciascuno di fino a sette livelli a cui l’abilità può essere esercitata. Queste descrizioni forniscono una descrizione dettagliata di cosa significhi mettere in pratica l’abilità a ciascun livello di competenza.

Navigare nelle abilità SFIA

SFIA continua a raggruppare le abilità in categorie e sottocategorie ai fini della guida di riferimento e della navigazione. La codifica a colori è utilizzata anche per identificare le categorie.

  • Queste categorie e sottocategorie non equivalgono a lavori, ruoli, team organizzativi o aree di responsabilità personale.
  • È una procedura comune per una specifica descrizione di un lavoro, ad esempio, includere abilità prese da più categorie e sottocategorie.
  • Il raggruppamento ha lo scopo di aiutare nella navigazione, ad es. quando si incorporano abilità SFIA in profili di ruolo, descrizioni di lavoro o quando si costruisce uno schema di competenze proprio di un’organizzazione.
  • Le stesse categorie e sottocategorie non hanno definizioni, sono semplicemente contenitori strutturali logici per assistere nella navigazione.
  • SFIA è una risorsa flessibile e le abilità SFIA possono essere facilmente raggruppate, filtrate e visualizzate in modi alternativi per supportare schemi e discipline industriali specifici.