Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Reference and guide to SFIA version 7. Framework status: Current standard.

Informazioni su SFIA

SFIA descrive abilità e competenze richieste ai professionisti in ruoli coinvolti in informazioni e alle tecnologie della comunicazione, alla trasformazione digitale e all’ingegneria del software.

SFIA è stata lanciata formalmente nel 2000 e la sua provenienza può essere ricondotta agli anni ‘80 e a numerosi progetti di abilità e competenza di collaborazione. Questi hanno portato allo schema SFIA e alla formazione della SFIA Foundation, che è divenuta un’organizzazione internazionale senza fini di lucro che ora riunisce la comunità globale per sviluppare e mantenere lo schema SFIA a vantaggio di tutti.

SFIA è divenuto il linguaggio comune, accettato globalmente, per le abilità e competenze correlate alle informazioni e alle tecnologie della comunicazione, alla trasformazione digitale e all’ingegneria del software.

SFIA resta una collaborazione; è stata aggiornata regolarmente attraverso un processo globale di consultazioni aperte. Le persone con esperienze pratiche di sviluppo e gestione di abilità/competenze nel settore aziendale e pubblico e negli ambienti di formazione di tutto il mondo contribuiscono ad assicurare che SFIA resti rilevante e valida. È costruita dal settore e dalle aziende per il settore e per le aziende.

Sono questi componenti che distinguono SFIA da altri schemi e che hanno portato alla sua adozione da parte di governi, imprese e persone in quasi 200 Paesi. Il suo successo, unico e costante, può anche essere attribuito a quanto segue:

  • Costruita e posseduta dalla comunità globale degli utenti
  • Sviluppo collaborativo globale
  • Governance globale e comitati direttivi
  • Una storia di oltre 20 anni di provenienza e precedenti di risultati positivi
  • Un ecosistema consolidato e un’infrastruttura fidata
  • Un approccio neutrale: non è allineato ad alcuna specifica tecnologia, a fornitori o a enti professionali

SFIA resta gratuita per la maggior parte degli utilizzi non commerciali

  • La SFIA Foundation è un’organizzazione senza fini di lucro
  • Si applica una modesta tariffa di licenza per le organizzazioni che utilizzano SFIA a fini commerciali
  • La tariffa di licenza supporta il continuo sviluppo dello schema
  • Le organizzazioni e le persone che contribuiscono con una tariffa di licenza possono essere fiere del fatto che aiutano il continuo sviluppo del settore

SFIA – Cos’è?

SFIA è un modello comune di riferimento, facile da utilizzare

SFIA è una risorsa pratica per coloro che hanno mansioni di gestione o operative nei settori dell’informatica, delle tecnologie della comunicazione, nelle trasformazioni digitali e nell’ingegneria del software.

  • Offre uno schema che comprende abilità professionali su un asse e sette livelli di responsabilità sull’altro.
  • Descrive le abilità professionali a vari livelli di competenza.
  • Descrive i livelli di responsabilità, in termini di attributi generici di autonomia, influenza, complessità, conoscenza e abilità aziendali.

SFIA è aggiornata frequentemente per restare rilevante e allineata alle esigenze del settore e delle aziende e del pensiero attuale.

Un linguaggio comune per le abilità nel mondo digitale

SFIA offre a persone e organizzazioni un linguaggio comune per definire abilità e competenza in modo coerente. L’utilizzo di un linguaggio chiaro, che evita gergo e acronimi, rende SFIA accessibile a tutte le persone coinvolte nel lavoro nonché a quelle che ricoprono ruoli di supporto quali le risorse umane, l’apprendimento e lo sviluppo, la progettazione dell’organizzazione e l’approvvigionamento. Può risolvere i comuni problemi di traduzione che ostacolano le comunicazioni e le collaborazioni efficaci all’interno delle organizzazioni e dei team multidisciplinari.

Questa coerenza significa che SFIA funziona bene per organizzazioni piccole e grandi: queste condividono un approccio, un vocabolario e un’attenzione alle abilità e alle capacità.

Perché utilizzarla?

SFIA è stata progettata in modo da essere completamente flessibile e da adattarsi senza problemi ai modi di lavorare consolidati dell’utente.

  • SFIA non definisce una metodologia fissa né prescrive strutture organizzative, ruoli o lavori: si limita a fornire chiare descrizioni delle abilità e dei livelli di responsabilità.
  • SFIA può essere utilizzata in più settori e tipi di organizzazioni. È uno schema ideale per singoli, team di piccole e grandi dimensioni, interi reparti o intere organizzazioni con migliaia di dipendenti.

Principi chiave della progettazione

Sin dal suo primo sviluppo SFIA ha mantenuto diversi principi di progettazione. Questi sono stati mantenuti per tutte le versioni di SFIA.

  • SFIA è diretta, generica e applicabile universalmente. L’ampiezza di copertura è vasta e SFIA è progettata per essere applicabile a tutti gli altri settori.
  • SFIA è uno schema basato sull’esperienza. Una persona ha una particolare competenza in quanto ha dimostrato di avere un livello di responsabilità e di aver messo in pratica numerose abilità ai livelli richiesti dalle situazioni del mondo reale. SFIA non è allineata ad alcuna qualifica o certificazione; le certificazioni possono essere allineate a SFIA, ma le qualifiche che testano semplicemente le conoscenze non indicano esperienza né livello di responsabilità.
  • SFIA definisce livelli di responsabilità e abilità. SFIA non definisce lavori, ruoli, persone, processi né aree generali di attività, comunque siano importanti.
  • SFIA definisce l’essenza delle abilità. SFIA è descrittiva, non prescrittiva. Non definisce i risultati finali né le attività di basso livello.
  • SFIA fornisce una vista integrata delle competenze. SFIA riconosce i livelli di responsabilità, le abilità professionali, i comportamenti né gli attributi, le conoscenze e le qualifiche e le certificazioni. Mostra come corrispondano e come si completino a vicenda.
  • SFIA è indipendente dalla tecnologia e dall’approccio. SFIA non definisce tecnologia, metodi, approcci né conoscenze tecniche: questi cambiano rapidamente ma le abilità sottostanti sono più persistenti. Quindi, ad esempio, è possibile descrivere Cloud, DevOps, Agile, Big Data e ruoli digitali ecc. utilizzando una combinazione delle abilità SFIA.
  • SFIA è aggiornata da veri professionisti della base utenti internazionale. SFIA è guidata dai suoi utenti finali: il contenuto rispecchia ciò che il settore e l’azienda desiderano e non è guidato da un singolo gruppo di interessati.
  • SFIA non ipotizza né consiglia particolari strutture organizzative, lavori o progettazioni di ruoli. Le abilità e i livelli SFIA possono essere configurati in maniera flessibile per supportare tutti i tipi e le strutture dell’organizzazione. Funziona per singoli, team di piccole e grandi dimensioni, interi reparti o intere organizzazioni con migliaia di dipendenti.

A chi si rivolge?

La progettazione e la struttura di SFIA lo rendono una risorsa flessibile con uno storico dimostrato di adozione e adattamento a supporto di un’ampia varietà di abilità e attività correlate alla gestione delle persone. Il seguente elenco fornisce un’indicazione dell’utilizzo attuale di SFIA da parte di diversi gruppi di interessati.

Notare che questo elenco non è né esaustivo né prescrittivo e nuovi utilizzi di SFIA sono continuamente sviluppati e descritti dalla comunità SFIA.

Persone

  • valutazione delle esperienze e delle abilità attuali
  • identificazione di interessi futuri, obiettivi di carriera e pianificazione dello sviluppo personale
  • identificazione di corsi adeguati, delle qualifiche e delle associazioni professionali
  • creazione di CV e di profili di abilità personali
  • candidatura a posizioni lavorative corrispondenti alle proprie abilità ed esperienze
  • sviluppo di obiettivi di apprendimento e di sviluppo di alta qualità e focalizzati

Responsabili di linea

  • gestione delle risorse e messa in esercizio delle risorse
  • identificazione dei rischi operativi nei team e sviluppo di piani di successione
  • misurazione delle capacità attuali e pianificazione della domanda futura
  • creazione di profili dei ruoli e descrizioni dei lavori supportate da definizioni delle abilità e dei livelli di abilità

Leader dell’organizzazione

  • pianificazione della capacità strategica
  • allineamento delle capacità organizzative alle strategie della tecnologia e dell’azienda
  • pianificazione e applicazione di trasformazioni e fusioni / acquisizioni

Professionisti delle risorse umane

  • creazione di profili dei ruoli / descrizioni dei lavori supportate da definizioni coerenti delle abilità e dei livelli di abilità
  • pianificazione della forza lavoro strategica, gestione dei talenti, pianificazione delle successioni, centri di valutazione
  • progettazione e applicazione delle famiglie di carriere
  • supporto della gestione delle prestazioni dell’organizzazione e dei processi di sviluppo del personale
  • miglioramento del coinvolgimento dei dipendenti supportando le carriere e lo sviluppo professionale

Professionisti dell’apprendimento e dello sviluppo

  • definizione delle abilità e dei profili di abilità richiesti
  • creazione di cataloghi di apprendimento, soluzioni di apprendimento miste, curriculum, miscelazione di apprendimento formale e sul lavoro

Consulenti di progettazione dell’organizzazione e dei modelli operativi

  • allineamento dei modelli operativi alle capacità richieste per le persone
  • progettazione di nuovi ruoli e convalida delle abilità necessarie per offrire un nuovo modello operativo
  • valutazione delle lacune delle abilità organizzative e sviluppo di piani per colmare tali lacune

Approvvigionamento, gestione dei fornitori e fornitori di servizi

  • supporto della gestione dei fornitori di servizi (ad es. per esternalizzazione, aumento del personale, servizi gestiti, istruzione, formazione e servizi di consulenza)
  • fornire una base chiara e trasparente per la descrizione delle capacità richieste o fornite
  • utilizzo di schede di valutazione SFIA per il confronto di servizi simili, basati sulle risorse, offerti dai fornitori

Reclutatori

  • specifica delle abilità richieste in base al possesso delle abilità corrette con il livello di esperienza richiesto
  • aiuta i dipendenti a descrivere accuratamente ciò di cui hanno bisogno, in un linguaggio comprensibile dai potenziali dipendenti
  • creazione di approcci alla valutazione e di criteri di selezione basati sulle competenze

Enti professionali e relativi ambiti di conoscenza

  • creazione di schemi di competenza specifici per la disciplina allineati a uno standard globale
  • collegamento degli ambiti di conoscenza alle competenze
  • corrispondenza a supporto di livelli di associazione, certificazioni, sviluppo professionale e programmi di mentoring
  • sviluppo e corrispondenza di qualifiche, accreditamenti e percorsi di carriera
  • creazione e gestione di un registro professionale delle abilità e dei livelli di abilità dei membri

Fornitori di istruzione, fornitori di formazione, progettisti di curriculum

  • allineamento del curriculum alle esigenze del settore / del datore di lavoro e miglioramento della capacità di impiego
  • corrispondenza del curriculum alle abilità e all’ottenimento della conoscenza
  • supporto della valutazione delle abilità valutative e di sviluppo

Consulenti di remunerazione e riconoscimento

  • allineamento di strutture organizzative, bande salariali e confronti
  • collegamento a uno standard industriale per livelli di esperienza nelle abilità e compatibilità agli approcci standard per architetture di lavoro, dimensionamento dei lavori e valutazione dei lavori

Restare rilevante

SFIA è mantenuta rilevante attraverso consulenza aperta ed è stata aggiornata a cadenza pluriennale per soddisfare le esigenze del settore e dell’azienda.

L’architettura e i principi di progettazione sottostanti di SFIA sono rimasti invariati: ciò testimonia la sua utilità e il suo valore. Continua a offrire ciò di cui hanno bisogno il settore e l’azienda per gestire e sviluppare abilità e competenze.

SFIA ha adottato un approccio continuo alla consulenza per restare sensibile alle esigenze nuove e mutevoli. Questo processo è facilitato attraverso il sito Web di SFIA Foundation.

Per continuare a restare utile, SFIA deve riflettere il cambiamento delle esigenze e delle percezioni del significato di alcuni elementi, nonché dei cambiamenti occasionali nella terminologia accettata. La manutenzione di SFIA è eseguita allo scopo di assicurare che SFIA resti rilevante per le esigenze del settore, dei datori di lavoro e dei singoli. Fa parte di un’evoluzione che bilancia la stabilità con l’esigenza di restare aggiornata.

Le richieste di aggiornare e ampliare le definizioni delle abilità SFIA sono benvenute e sono un segno visibile di una risorsa sana e bene utilizzata.